Odontoiatria Cosmetica

Prevision Global con la sua vasta gamma di medici, ti mette in contatto con le migliori cliniche e ospedali odontoiatrici in Turchia.

Dalla più piccola alla più grande procedura abbiamo il dentista giusto per gestire il tuo caso

Odontoiatria Cosmetica

Lo sbiancamento dei denti è uno dei più popolari trattamenti di odontoiatria estetica che offre un modo rapido, non invasivo e conveniente per migliorare un sorriso. A livello universalmente apprezzato da uomini e donne, sono disponibili trattamenti sbiancanti (o sbiancanti) per soddisfare ogni budget, periodo di tempo e temperamento. Sia che si tratti di sessioni di sbiancamento della durata di un'ora da uno studio dentistico o di una spa cosmetica, o di kit di sbiancamento da casa acquistati presso la vostra farmacia locale, le soluzioni abbondano.

 

Praticamente chiunque opta per una soluzione sbiancante dei denti vede un miglioramento da moderato a sostanziale nella luminosità e nella bianchezza del loro sorriso. Detto questo, non è una soluzione permanente alla decolorazione e richiede manutenzione o "ritocchi" per un effetto prolungato.

In questo articolo analizziamo tutto ciò che riguarda lo sbiancamento dei denti, incluso il processo di decolorazione dei denti, cosa causa la colorazione, le varie opzioni di trattamento disponibili, i loro rischi e costi associati.

Sbianca contro Sbiancamento: Qual è la differenza?

Secondo la FDA, il termine "sbiancamento" può essere usato solo quando i denti possono essere sbiancati oltre il loro colore naturale. Questo si applica rigorosamente ai prodotti che contengono candeggina - tipicamente perossido di idrogeno o perossido di carbamide.

Il termine "sbiancamento", d'altra parte, si riferisce al ripristino del colore della superficie di un dente rimuovendo sporco e detriti. Quindi tecnicamente parlando, qualsiasi prodotto che viene utilizzato per pulire i denti (come un dentifricio) è considerato uno sbiancante. Naturalmente, il termine sbiancamento suona meglio dello sbiancamento, quindi è più frequente - anche quando si descrivono prodotti che contengono candeggina.

 

La preferenza della candeggina per lo sbiancamento in ufficio, dove il tempo è limitato, è il perossido di idrogeno potente e ad azione rapida. Se utilizzate nei denti sbiancanti, le concentrazioni di perossido di idrogeno variano da circa il 9% al 40%.

Al contrario, la candeggina di preferenza per lo sbiancamento dei denti a casa è il perossido di carbamide ad azione più lenta, che si scompone nel perossido di idrogeno. Il perossido di carbamide ha circa un terzo della forza del perossido di idrogeno. Ciò significa che una soluzione al 15% di perossido di carbamide è l'equivalente approssimativo di una soluzione al 5% di perossido di idrogeno.

Per coloro per i quali lo sbiancamento dei denti non è un'opzione - sia a causa di colorazione intrinseca testardo dei denti o qualche altra preoccupazione funzionale - faccette in ceramica può essere la risposta. Un guscio di porcellana è fabbricato per adattarsi sopra un dente preparato per correggere smalto consumato, allineamento / spaziatura irregolare, scheggiature / crepe e / o scolorimento.

 

Se sei insoddisfatto dei tuoi denti e stai cercando di produrre il sorriso perfetto, le faccette in ceramica offrono una soluzione eccellente. Tuttavia, tieni presente che a differenza dello sbiancamento, l'applicazione di impiallacciatura è una procedura invasiva che richiede l'alterazione permanente dei denti naturali.

Le parentesi graffe nvisibili sono progettate per gli adulti e gli adolescenti più grandi, ma non sono raccomandate quando i denti da latte rimangono. I bambini e gli adolescenti più giovani che affrontano problemi ortodontici richiederanno i tradizionali supporti metallici con staffe / fili sulla parte anteriore dei denti.

 

Tuttavia, solo il tuo dentista o ortodontista può determinare se sei un candidato. Il trattamento alternativo è stato progettato principalmente per gli adulti a causa della necessità di una cooperazione assoluta e rigida; i "vassoi" sono indossati 22 ore al giorno e non devono essere dimenticati o persi.

Tipi

I tipi più diffusi di parentesi graffe invisibili includono parentesi in ceramica, controventature interne e trasparenti. Le parentesi graffe in ceramica sono come le parentesi graffe metalliche, tranne che usano staffe colorate a denti (e talvolta fili colorati a denti) piuttosto che metallo per raddrizzare i denti. Generalmente non macchiante, la ceramica color dente si "mescola" con i denti, rendendoli meno evidenti del metallo, ma non come "invisibili" come all'interno di apparecchi o allineatori trasparenti. All'interno di parentesi graffe - chiamate anche bretelle invisibili, bretelle linguali o "iBraces" - e gli aligner chiari fanno un ulteriore passo avanti, rendendo il trattamento praticamente invisibile. Ogni alternativa ha i suoi vantaggi e svantaggi.

 

"Le bretelle in ceramica, o" chiare ", sono fatte di materiali compositi che sono più deboli e più fragili della loro controparte metallica. Le staffe in ceramica sono più grandi delle staffe metalliche e richiedono piccoli elastici o legature (o clip a molla incorporate su staffe "autolegante") per tenerle al filo dell'arco. Poiché le legature sono bianche o chiare, possono macchiarsi. Tuttavia, la colorazione non è un grosso problema perché le legature vengono cambiate ogni volta che si ottiene un aggiustamento (generalmente mensile). Le clip "self ligatiing" non richiedono il ritorno con fili o elastici.

 

Inoltre, come le parentesi graffe metalliche, le staffe in ceramica non sono rimovibili fino al completamento del trattamento, possono produrre irritazioni e disagio e possono complicare la cura dei denti, mangiare e parlare regolarmente.

 

Poiché non sono resistenti come le parentesi graffe metalliche, le parentesi graffe richiedono un tempo di trattamento più lungo, poiché l'ortodontista potrebbe dover applicare una forza più lenta e più graduale per garantire che le capacità di resistenza delle parentesi chiare non vengano sovraccaricate. Anche le staffe in ceramica sono solitamente più costose delle staffe metalliche tradizionali (circa $ 500 in più). Come misura di riduzione dei costi, alcuni pazienti possono scegliere di avere bretelle di ceramica posizionate solo sui denti più visibili - in genere i denti superiori o solo i denti centrali superiori - mentre si utilizzano le staffe metalliche tradizionali sui denti rimanenti che necessitano di raddrizzamento. Inoltre, vi è qualche possibilità di abrasione del dente se i bordi incisali dei denti anteriori superiori toccano le staffe di ceramica inferiori.

 

Le parentesi graffe interne (compresi marchi come Incognito Orthodontic Braces di 3M) sono attaccate alla parte posteriore dei denti in modo che siano nascoste alla vista. Gli iBrace attuali utilizzano immagini scansionate all'interno dei denti per creare speciali staffe personalizzate progettate al computer che sono attaccate all'interno dei denti superiori e talvolta inferiori. Ciò li rende attraenti per le persone che sono spesso in pubblico e potrebbero sentirsi impacciati nell'indossare allineatori o bretelle trasparenti con staffe / fili metallici o in ceramica sulla parte anteriore dei loro denti. Mentre gli allineatori chiari rimovibili possono essere smarriti o persi, ritardando così il trattamento, gli iBraces sono fissi e non rimovibili. Gli elastici possono essere utilizzati con iBraces per accelerare il trattamento.

Tali elastici sono disponibili per l'uso con allineatori chiari ma sono più difficili da usare.

Se pensi di avere un sorriso gommoso, visita il tuo dentista per le opzioni di conferma e trattamento. Il dentista esaminerà la bocca, i denti e le gengive per determinare l'estensione del display gengivale eccessivo e le possibili cause.

 

Questo esame può comportare impressioni convenzionali e / o digitali di denti e gengive. Potrebbe anche essere necessario l'imaging a raggi X in modo che le radici e l'osso della mascella possano essere esaminati attentamente.

 

Il dentista può indirizzarti a uno specialista, come un parodontologo, un ortodontista o un chirurgo orale.

 

A seconda della natura della tua condizione clinica specifica, il trattamento potrebbe includere uno o più dei seguenti:

- Trattamenti laser in giornata (in casi minori).

- Riposizionamento labiale delle labbra

- Ortodonzia (parentesi graffe) per spostare i denti in posizioni più adatte.

- Scolpitura chirurgica dei tessuti gengivali e delle ossa per creare contorni gengivali più sani e più attraenti.

- Chirurgia maxillo-facciale per riposizionare l'osso.

Ad esempio, secondo l'American Academy of Periodontology, un parodontologo - un dentista specializzato in gengive, tessuti molli e altre strutture che sostengono i denti - può eseguire una procedura di "allungamento della corona" per correggere l'aspetto di un sorriso gommoso. Durante questa procedura, il parodontologo rimuoverà il tessuto in eccesso di gomma - e possibilmente osseo - per esporre più della superficie del dente.

 

Questa procedura di Sculpting chirurgico può essere eseguita su uno o più denti per creare una linea uniforme di gomma o un sorriso dall'aspetto più naturale.

 

Di conseguenza, i malati di sorriso gommoso vedono più dei loro denti quando sorridono e meno delle loro gengive.

L'American Academy of Periodontology afferma che i benefici delle procedure di allungamento della corona includono maggiore comfort e sicurezza quando si sorride, si mangia e si parla, oltre a migliorare la salute parodontale (gengive).

Una corona dentale (indicata anche come tappo) è un oggetto protesico fisso che viene cementato su un dente. Solo un dentista può rimuoverlo una volta posizionato. Lo scopo principale di una corona è quello di coprire un dente danneggiato, ma lo rafforza anche, migliorando l'aspetto generale e l'allineamento in bocca.

 

Le corone sono fatte prendendo un'impressione del dente o dei denti che copriranno. Prima di creare questa impressione, il dentista deve prima ridurre le dimensioni del dente in modo che la corona si adatti correttamente. Il tuo dentista può anche posizionare una corona temporanea mentre quella permanente è fatta.

Tipi di corone dentali

Esistono quattro diversi tipi di corone dentali.

 

- Ceramica - Questi sono usati per restaurare i denti anteriori e sono popolari in quest'area per la loro capacità di fondersi con il colore dei denti naturali. La corona è realizzata con un materiale a base di porcellana.

 

- Fusione di metallo su metallo: questa corona fornisce un legame più forte rispetto alla porcellana normale perché è collegata a una struttura metallica. È anche estremamente resistente.

 

- Leghe d'oro - Questa corona è un mix di oro, rame e altri metalli. Oltre a fornire un forte legame con il dente, non si frattura e non logora il dente stesso.

 

- Leghe di metalli di base - Questa corona è costituita da metalli non nobili che sono altamente resistenti alla corrosione e costituiscono una corona molto forte. Richiede anche la minima quantità di dente sano da rimuovere prima del montaggio.

Gli impianti dentali sono radici di denti artificiali utilizzati per sostenere un restauro di denti o denti mancanti, contribuendo a fermare o prevenire la perdita di osso della mascella. La procedura di impianto è classificata come una forma di protesi protesica (sostituzione artificiale), ma è anche considerata una forma di odontoiatria estetica.

Le persone che hanno perso i denti potrebbero sentirsi troppo impacciati per sorridere o parlare.

 

Inoltre, le irregolarità mordenti causate dalla perdita dei denti possono avere un effetto negativo sulle abitudini alimentari, portando a problemi di salute secondari come la malnutrizione.

 

Sostituendo le radici mancanti, gli impianti dentali forniscono alle persone la forza e la stabilità necessarie per mangiare tutti i cibi che amano, senza dover masticare. Inoltre, aiutano a stimolare e mantenere l'osso della mascella, prevenendo la perdita ossea e contribuendo a sostenere le caratteristiche del viso.

La Procedura

Preparazione della mascella per impianto: Un impianto dentale e il suo restauro sono comunemente composti da una vite materiale in titanio e una corona. Un foro di diametro piccolo (foro pilota) è forato nei siti di ganasce edentule (dove non vi sono denti) per guidare il dispositivo di impianto in titanio in posizione. Per evitare di danneggiare la mandibola vitale e le strutture del viso come il nervo alveolare inferiore nella mandibola (mandibola), un dentista deve usare grande abilità e competenza quando si annoia il foro pilota e dimensionare la mascella. In molti casi, i dentisti utilizzano le guide chirurgiche create sulla base delle scansioni CT quando posizionano gli impianti.

Posizionamento: dopo che il foro pilota iniziale è stato perforato nel sito della mascella appropriato, viene lentamente allargato per consentire il posizionamento della vite dell'impianto. Una volta sul posto, il tessuto gengivale circostante viene fissato sull'impianto e una vite di copertura protettiva viene posizionata sopra per consentire la guarigione del sito e l'osteointegrazione. Dopo un periodo di guarigione di sei mesi, il dentista scoprirà l'impianto e fisserà un abutment (che mantiene la corona o la sostituzione simile a un dente). In alcuni casi, l'abutment può essere attaccato durante la procedura iniziale. Quando l'abutment è a posto, il dentista costruirà una corona temporanea o definitiva. A volte la corona finale può essere fabbricata lo stesso giorno in cui viene posizionato l'abutment. La corona temporanea funge da modello attorno al quale la gomma cresce e si modella in modo naturale, se necessario. Il processo è completato quando la corona temporanea viene sostituita con una corona finale.

Recupero, follow-up e post-terapia

Il recupero di impianti dentali dipende da una serie di fattori, uno dei quali include le varie procedure richieste per completare il trattamento. Tuttavia, è generalmente riconosciuto che, una volta posizionato un impianto, il mantenimento di abitudini igieniche diligenti aiuta a garantire una corretta integrazione con la struttura ossea. La mancanza di filo interdentale e pennello può contribuire al fallimento del trattamento. L'infezione può verificarsi se l'impianto e le aree circostanti non vengono pulite correttamente. Anche il fumo è attribuito a elevati tassi di insuccesso e dovrebbe essere evitato dopo le procedure di impianto.

 

Se sono stati posizionati restauri provvisori insieme agli impianti, sarà importante pulirli come faresti con i denti naturali per garantire la migliore guarigione e fusione.

 

Dopo la procedura chirurgica iniziale, il disagio dovrebbe essere minimo. Possono verificarsi gonfiore delle gengive e del viso, nonché sanguinamento e lividi minori del sito implantare. I farmaci per la prescrizione del dolore possono essere prescritti dal vostro dentista per alleviare qualsiasi dolore o disagio che sentite dopo la procedura. Per 5-7 giorni dopo l'intervento, la dieta deve essere limitata ai cibi morbidi. Se sono presenti punti, potrebbe essere necessario rimuoverli dal tuo dentista; tuttavia, in genere vengono utilizzati punti auto-dissolti che non richiedono la rimozione.

 

La guarigione dalla procedura chirurgica per il posizionamento degli impianti richiede fino a sei mesi, mentre il montaggio e la sede della corona (s) può richiedere fino a due mesi. Ancora una volta, questo lasso di tempo dipende dai singoli casi e trattamenti. Gli appuntamenti di follow-up con i coordinatori del trattamento sono essenziali per monitorare i tuoi progressi.

PRENOTA ORA LA TUA ANALISI GRATUITA!